KIKA

KIKA

ETA’: sei anni

DATA DI NASCITA: 22.12.2015

SESSO: Maschio

RAZZA: Akita Inu

Arrivo: febbraio 2017

Akita giovanissimo, bellissimo, dal carattere forte, dominante. Con noi da febbraio 2017.

Kika non è per tutti, è per persone esperte e che abbiano tempo, energia, possibilità di seguire con lui un percorso di addrestamento. Non è adatto alle famiglie con bambini.

In canile soffre, purtroppo vive in uno spazio molto ridotto ed essendo giovane è costretto a reprimere le sue esuberanti energie e si stressa.

“Signore e signori mi presento: sono Kika, un Akita Inu. Guardate quanto sono bello! Sono tutto bianco come la neve. Sono arrivato perchè i miei vecchi proprietari non mi capivano, non hanno saputo instaurare un rapporto di fiducia con me. Di natura sarei un cane tranquillo con il mio compagno umano, ma adesso sono confuso… mi rendo conto di essere molto scontroso e reattivo e a volte aggressivo con gli estranei. Sono anche stressato, qui chiuso nel box non posso nemmeno sfogare la mia energia e quando esco sono talmente pressato che fatico a controllarmi. I miei parenti in Giappone vanno a cacciare gli orsi, io non ho la possibilità nemmeno di cacciare un topolino… 

ADOZIONE MOLTO IMPEGNATIVA CON PERCORSO DI SOCIALIZZAZIONE ACCOMPAGNATA DA EDUCATORE

“Facciamo un gioco: io chiudo gli occhi, conto fino al dieci e quando li riapro, tu sei qui davanti a me per conoscermi”

Kika socializza con Buck (ora adottato)

Gnam gnam gnam…. che profumino!!

Kika soffre molto la prigionia e la noia  del canile!! Sarebbe davvero un sogno trovare una famiglia per lui… ♥

 

9 pensieri riguardo “KIKA

  1. Buongiorno Antonietta, siamo spiacenti, ma Kika non va d’accordo con i gatti e non è adatto a viver in appartamento a causa del suo carattere.
    Grazie comunque per l’interesse

  2. Che cosa ha di tanto sgradevole?
    Per caso è aggressivo, con tutti, mordace, testone, disobbediente ed intrattabile se non in presenza di un “educatore” ?
    E stano, visto che l’Akita, é sempre stato definito in modo completamente contrario.
    Peccato, perché deve aver subito chissà quale drammatico trattamento ….oppure, di natura, lui è solo cosi’.
    In questo caso, prima di portarselo a casa, sarebbe obbligatorio pensarci molto seriamente anche se tutti siamo d’accordo che lascialo vivere ,per sempre, in una cella metallica, diverrebbe,per lui, la soluzione peggiore.
    Tanti saluti.
    Pastore T.

  3. Io sono,malauguratamente per me, in pensione !
    Avvicendo 10 Km. di camminata veloce con esercizi di forza, a giorni alterni, per tutta la settimana: sempre, sia in estate che in inverno.
    Pertanto, se Kika che terminerei con chiamarlo”Chopin”, come l’amico a 4 zampe, di razza Eurasier, che mi ha lasciato , 2 giorni fa’, si dimostrasse un cane socievole, non dubiterei a portarlo con me , sia come convivente che come compagno di lunghe passeggiate, in campagna.
    Tutto dipende da lui……..io solo spererei nell’appoggio di un cane socievole e che mi accetti come il mio tanto amato Eurasier.
    Tutto qui.
    Saluti.
    Pastore T.

    1. Buonasera sig. Pastore T.,
      ci scusiamo per il ritardo nella risposta, purtroppo il suo commento era passato in coda inosservato. Siamo dispiaciuti per la scomparsa del suo amato Eurasier. Perdere un cane è perdere parte di sé…
      Per quanto riguarda Kika non è per niente sgradevole, gli vogliamo molto bene, ma non possiamo dire che sia un cane socievole. Non sappiamo esattamente che cosa sia successo durante il suo primo anno di vita, sicuramente qualcosa è andato storto e quando è arrivato ha subito manifestato un carattere difficile. Non impossibile, ma difficile da gestire. Sì, può essere anche mordace, lo è stato anche con un volontario. E’ sicuramente richiesto un periodo lungo di socializzazione e un percorso con l’educatore.
      Non vorremmo essere invadenti, ma sicuramente ci sono altri cagnoloni più docili che sarebbero molto felici di avere un amico umano come lei, con il quale fare lunghe passeggiate. Guardi le foto, legga le schede e si lasci rapire il cuore da un cagnolone socievole e affettuoso che senza dubbio la accetterà con infinita gioia…
      Se desidera venga in canile a visitare tutti i nostri ospiti! Saremo lieti di accoglierla

  4. Buonasera,
    poco fa sono passato a piedi per la strada del canile e sia io che la mia compagna abbiamo visto KIKA… ci ha colpito molto….

    Abitiamo in una villetta qui della zona Morsella di Vigevano con un giardino di circa 300 mq: non abbiamo attualmente bambini e altri animali….

    Possiamo fissare un appuntamento per vedere se il cane ci accetta?

    Grazie,
    Davide

    1. Buonasera, ci scusiamo per il ritardo nella risposta, il messaggio era passato in fondo. Kika avrebbe bisogno di una casa come tutti i nostri ospiti, tuttavia è un cane difficile e ha bisogno di un percorso con un educatore. E’ consigliato solo a esperti. Vi invitiamo a venire a visitare il e conoscere i nostri ospiti. Ci sono tanti cagnoloni che sognano di avere una famiglia e uscire finalmente dal canile dove conducono una vita stressante e triste. A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *