10 ANNI DIETRO LE SBARRE, INNOCENTI

10 ANNI DIETRO LE SBARRE, INNOCENTI

Ogni tanto in canile passano degli angeli, anime sensibili che chiedono di adottare il cane più bisognoso, vecchio, ammalato, invisibile… Questa pagina è dedicata a questi angeli e ai cani più bisognosi. Arrivati in canile cuccioli o giovanissimi, hanno passato la vita chiusi in un box, ora stanno affrontando anche la vecchiaia dietro le sbarre. E’ davvero troppo…

Vi stanno aspettando da sempre queste dolci creature, nel loro cuore la speranza non è mai venuta meno

VE LI PRESENTIAMO:

♥**********************************************************************♥

LAIKA

Questa cagnolona è stata molto sfortunata. Arrivata al rifugio cucciolotta, è stata ben presto adottata, ma la sua famiglia ha avuto un grave incidente e ha dovuto rinunciare a lei. Dopo qualche tempo è stata di nuovo adottata, ma ancora una volta la sua nuova padrona ha avuto un grosso problema e l’ha riportata. Dal 2006 Laika è andata avanti e indietro, ha assaporato la gioia della vita in famiglia e poi senza capirne ovviamente il motivo, si è ritrovata ancora e ancora in canile. Lei ha pochissime esigenze. Ti chiederà la pappa e qualche coccola, la tua vicinanza e qualche passeggiata. Ti darà tanto amore e ti sarà grata fino al suo ultimo respiro. Portala via con te…non facciamola aspettare oltre…

 

♥**************************************************♥

SQUALO

Squalo è arrivato cucciolo e inspiegabilmente NON HA MAI AVUTO UNA SOLA RICHIESTA!!! Alcuni cani sono talmente discreti, timidi e sfortunati che non vengono mai osservati dai visitatori. Lui è molto buono, dolce e affettuoso. Vorremmo che assaporasse nella sua vita la gioia di essere amato da una famiglia, la libertà, il calduccio durante l’inverno, la comodità di un bel cuscinone, le carezze del suo compagno/a umano.. Pochi anni di adozione lo ripagherebbero di tutta una vita in un serraglio.

♥******************************************************************************♥

JUGHY

(luglio 2018 l’angelo è passato… Jughy è a casa!!)

Questo bellissimo pastore ha vissuto i primi anni della sua vita in una cascina, legato, trascurato, ignorato… E’ arrivato in canile con la sua mamma che è stata ben presto adottata, nel 2009. E’ passato da una prigionia a un’altra. Inizialmente era indisponente, arrabbiato e poco socievole. Sicuramente non aveva una buona considerazione del genere umano… La dedizione delle persone che lo hanno seguito al rifugio ha plasmato col tempo un nuovo carattere. Ora Jughy è un vecchione in cerca d’amore. Si sdraia con la pancia per aria e vuole le coccole. Ha bisogno una casa, un riferimento affettivo, chi si prenda cura di lui. In canile è molto difficile dargli tutto ciò di cui necessita. Ora anche le sue articolazioni iniziano a essere doloranti…

 

♥******************************************************************************♥

LONDON

Quando London è arrivato al rifugio nel 2008, era arrabbiatissimo. Il suo ex padrone lo teneva legato, non gli voleva bene e London si è messo nella testa che tutti gli uomini sono nemici, insensibili e che bisogna difendersi perchè sono pericolosi. C’è voluta tutta per spiegargli che non è così, che ci sono persone che gli vogliono tanto bene… ma con il tempo l’ha capito! Ora London socializza facilmente con tutti, pur mantenendo il suo carattere sempre un pò sulla difensiva. Ha avuto perfino un’opportunità di adozione da parte di una volontaria, ma non è stato accettato dai gatti e ha dovuto tornare in struttura. Beh, ora London ha deciso che a casa con una famiglia si sta davvero bene ed è disposto a smussare un po’ il tono pur di ricevere le coccole sulla pancia prima di andare a nanna su un morbido cuscinone…

 

♥******************************************************************************♥

LAMPO

Arrivato cucciolotto nel 2008, bellissimo, con un carattere abbastanza impegnativo, non ha mai ricevuto richieste di adozione. Sempre nella struttura, in un box estate e inverno e ancora estate e inverno per tutti questi lunghi anni. L’unica sua consolazione è stata l’incontro con la sua amata: Lola. Un amore che dura da anni.

Entrambi quando conoscono una persona nuova sono piuttosto antipatici, ma bastano un paio di incontri che subito cambiano atteggiamento e una volta presa confidenza diventano affettuosi e simpatici… Come sarebbe bello vederli adottare insieme… Lola nel dicembre 2017 ha avuto un ictus e lui con trepidazione ha aspettato che tornasse, che guarisse, per amarla come prima, più di prima..

PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SU QUESTI SINGOLI CANI, CERCATE LA LORO SCHEDA PERSONALE NEL SETTORE DELLE “ADOZIONI DEL CUORE”

VI ASPETTANO!

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *